Stampa

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 



Che cos’è il Gruppo Naturalistico del CAI di Bologna? Un gruppo di titolati CAI che si chiamano Operatori Naturalistici e Culturali, volontari che si sono uniti sotto il grande cappello del sodalizio del CAI e sono statiformati per occuparsi di tematiche naturali ma anche culturali che riguardano le nostre montagne, maanche altri titolati, a loro molto affini, che si chiamano Operatori per la Tutela dell'Ambiente Montano, più finalizzati alla protezione e controllo legislativo della natura.

Cosa accomuna gli Operatori Naturalistici e Culturali? Passione per la natura, desiderio di divulgare leproprie conoscenze, infinita curiosità per i luoghi, le genti, i territori che ci si trova ad attraversare durante le escursioni. Studio dell’ambiente, ricerca di segni, tracce per ricostruire non solo la storia del territorio maanche quella delle popolazioni, per leggere il paesaggio.
Quale il comune denominatore degli Operatori Tutela Ambiente Montano? La passione, lo studio e la conoscenza del territorio viene messa a frutto: gli OTAM si propongono come tecnici ambientaliche, attraverso  il monitoraggio e la gestione delle problematiche ambientali del territorio montano,promuovono la tutela e lo sviluppo sostenibile.
Da pochi mesi il Comitato Scientifico Regionale dell’Emilia Romagna ha terminato il secondo “Corso di formazione per Operatori Naturalistici e Culturali sezionali e per Operatori Tutela Ambiente Montano sezionali  qualificando ben 22 nuovi titolati ONC sezionali e 15 OTAM sezionali provenienti da tutta la regione. Complimenti! 
 
Progetti in corso in collaborazione col Comitato Scientifico Regionale ER:
1) Monitoraggio e tutela dei sentieri CAI dell'Emilia Romagna per valorizzarne le bellezze storiche, antropiche e naturalistiche (dalle chiese e oratori a ponti, essiccatori, lavatoi muretti a secco di particolare pregio, alberi monumentali, piante o fiori rari, animali da tutelare, ecc). Abbiamo attuato due momenti formativi per cercare soci disponibili ad aiutarci e imparare l'uso di GPS per censire i siti di particolare interesse. Ci rincontreremo presto!
2) Progetto per migliorare la conoscenza del Lupo in collaborazione col Gruppo Grandi Carnivori e Life WolfAlps : http://www.loscarpone.cai.it/news/items/il-club-alpino-italiano-sostiene-il-progetto-life-wolfalps.html : chi vuole collaborare scarichi i file dal link e li compili e li spedisca al referente. Inoltre stiamo organizzando serate sul Lupo con esperti in tutte le sezioni CAI dell'ER ed un nuovo corso tematico sul lupo (lezioni teoriche e diverse uscite in ambiente) che si svolgerà tra Giugno e Settembre 2016.
Per informazioni scrivere a mmerlopich@gmail.com

Visitate anche:  http://www.digilands.it/index.html  e    http://www.caiemiliaromagna.org/
Per altre uscite naturalistiche, incontri culturali, teneteci d'occhio, pubblicheremo mano a mano le iniziative nel calendario di questo sito e nei Martedì del CAI!
 
VOLETE SEGNALARCI QUALCOSA? INIZIATIVE NATURALISTICHE NEL NOSTRO TERRITORIO, EVENTI. OPPURE VOLETE DARCI UNA MANO A PROTEGGERE E FAR CONOSCERE MEGLIO IL MERAVIGLIOSO AMBIENTE CHE CI CIRCONDA? DATECI UNA MANO! CONTATTATECI!
 
 
 

 

 Via Stalingrado 105 - 40127 - BOLOGNA

tel. 051 234856 - www.caibo.it - segreteria@caibo.it

CF: 80071110375

Questo Sito utilizza solo cookie di tipo tecnico. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information