Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti. “Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.” Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser.


Condividi su facebook


LE COLLINE D INVERNO 2019

 

Domenica prossima 10 marzo avrà luogo un'altra (la penultima) delle escursioni nelle Colline d'Inverno secondo il programma qui allegato. (VEDI IL PROGRAMMA delle escursioni nelle Colline d'Inverno). Il programma comprende n. 11 escursioni, di alcune già svolte con successo,proposte ed organizzate dalle Associazioni riunite nella Consulta stessa, per camminare sui tanti sentieri delle colline vicine a Bologna, o comunque dei suoi dintorni, ivi inclusi quelli che stanno realizzando ad immediato ridosso della città, in attesa di poterli definire e compiutamente regolamentare d’intesa con il Comune di Bologna e con quelli contermini.  

Anche in questa stagione invernale andremo dunque insieme a riscoprire dietro casa il fascino della natura a riposo.  

Come le escursioni del programma Le colline fuori della porta realizzato da anni assieme alla Fondazione Villa Ghigi, e che anche per il 2019 riproporremo in bella stagione, pure queste di ora saranno escursioni libere, gratuite ed aperte a tutti, senza necessità di prenotazione: basta presentarsi puntualmente al luogo indicato per il ritrovo, avendo prestato attenzione ai "Consigli per i partecipanti" qui riportati più sotto.        

A questo proposito vogliamo specificare che esse si affiancano alla normale programmazione che ogni Associazione aderente alla Consulta Escursionismo propone ai rispettivi soci, secondo il taglio che è proprio a ciascuna. Questo per dire che ce n'è per tutti i gusti e sicuramente chi ancora non sia associato ad alcuna di esse potrebbe trovare quel che fa per lui.    

 

Ed eccoci a parlare dell'escursione nelle Colline d'Inverno in programma per domenica prossima:

Domenica 10 marzo (ore 9,45-16,45) vedasi volantino allegato  

Intorno a Luminasio  (traversata - ore di cammino 6 circa - lunghezza 12 Km - dislivello 570 m.)  

Un progetto iniziato nel 2017, che ha lo scopo di indagare se e come sono cambiati i luoghi visitati e fotografati dal grande Luigi Fantini negli anni prima e dopo la seconda guerra mondiale. Ripercorreremo i suoi passi e cercheremo di immaginare le sue stesse impressioni nello scoprire la bellezza di sperduti casolari, case torri e borghi del nostro Appennino e nel ritrarre personaggi tipici, particolari architettonici e oggetti della cultura materiale locale. Il paesaggio invernale, spoglio e privo di vegetazione, è il più indicato per scorgere agevolmente queste meraviglie, fortunatamente nella maggior parte dei casi tuttora esistenti.

Ritrovo: ore 9,40 a Marzabotto Stazione ferroviaria (treno reg. 6345 da Bologna Centrale delle ore 9,04).

Rientro da Lama di Reno con treno per Bologna ore 16,59 (oppure 17,58)

Attenzione: Il percorso non è ad anello, per cui chi usasse l’auto potrebbe, o all'andata parcheggiare alla stazione di Lama di Reno e prendere lo stesso treno che passa di lì alle 9,34 per Marzabotto, o arrivare in auto direttamente a Marzabotto ma poi prenderne uno al pomeriggio da Lama in senso contrario per recuperarla.

Accompagna, per la Consulta Escursionismo, l'associazione La Montagna Incantata.

 

Consigli per i partecipanti  
L'escursione richiede una certa abitudine e un po’ di allenamento a camminare per qualche ora in salita e discesa su terreni sconnessi e a volte scivolosi o invasi dalla vegetazione. Servono scarponcini o pedule da montagna e non scarpe con suola liscia. E' poi utile portare con sé uno zainetto con berretto, guanti, giacca impermeabile, occhiali da sole, acqua e il necessario per un pranzo al sacco. Meglio indossare abiti robusti da campagna e vestirsi a strati, per potersi alleggerire o coprire all’occasione. In caso di pioggia particolarmente forte, o di neve, l'escursione si intende annullata, salvo se possibile recuperarla in qualche domenica disponibile, facendo circolare l’informazione attraverso siti web, email.  

Consulta Escursionismo Bologna

10.3.19 Sulle orme di Luigi Fantini 3 Intorno a Luminasio1                   

 

 

 

  

 

notizie

iscriviti

newsletter

                                        facebook

cav

scaff2

sulmonte

 
 
 
 
-

 Club Alpino Italiano - C.A.I Sezione di Bologna "Mario Fantin"

Login   Contatti   Privacy  Via Stalingrado 105 - 40128 - BOLOGNA tel. 051 234856 - www.caibo.it - segreteria@caibo.it CF: 80071110375